Quanto guadagnano gli influencers

Quanto guadagnano gli influencers (medi e grandi)

Se sei interessato al mondo dell’influencer marketing, sicuramente ti sei chiesto più volte: Quanto guadagnano gli influencers? 

Gli influencer sono diventati il ​​nuovo canale pubblicitario per i brand ed è un settore che muove molti soldi in giro per il mondo. Tuttavia, c’è del mistero intorno agli stipendi di queste personalità. Nel blog SocialPubli cercheremo di andare a fondo della questione.

Siamo di fronte alla prima generazione di persone che vive solo ed esclusivamente di social network. Queste figure hanno il potere di connettersi con i loro seguaci e, come suggerisce il nome, influenzare il loro processo decisionale. Per questo sono diventati dei veri e propri strumenti di comunicazione per i brand.

Quanto guadagnano gli influencers per le loro campagne?

È difficile rispondere a questa domanda con una risposta chiusa. È un ambiente molto nuovo in cui non ci sono ancora regole stabilite e i prezzi tra ciò che fanno pagare alcuni influencer e altri e ciò che pagano i marchi o le agenzie possono variare notevolmente. Dipende molto anche dal tipo di contenuto, non tutte le pubblicazioni richiedono lo stesso impegno o le stesse risorse. Ci sono diversi fattori che influenzano il valore dei contenuti:

  • Il social network
  • Le risorse necessarie
  • Il formato
  • La lunghezza e il numero di post
  • Il tipo di influencer
  • L’agenzia di marketing o il marchio che assume i servizi

Ora che sappiamo che il prezzo di una campagna varia in base a vari fattori, possiamo stimare quanto guadagna un influencer per contenuto.

  • Tra 1.000 e 10.000 follower: tra $ 10 e $ 50
  • Tra 10.000 e 50.000 follower: tra $ 100 e $ 250
  • Tra 50.000 e 100.000 follower: tra $ 300 e $ 450
  • Oltre 100.000: $ 500 e oltre, a seconda del tipo di influencer.

Sebbene alcuni intervalli siano stabiliti in base al numero di follower per creare una norma, una cosa è chiara, ed è che, nella quasi totalità dei casi, gli influencer che hanno un alto grado di engagement vengono pagati di più e non tanto per il numero di followers.

Dobbiamo tenere presente che non tutte le piattaforme o tutti i paesi hanno le stesse politiche in materia di pubblicità. Ad esempio, su YouTube hai uno spazio nei tuoi video e nella tua pagina canale per la pubblicità e i prezzi sono determinati da Google. Tuttavia, Instagram non ha un proprio programma di compensazione per i suoi creatori di contenuti, quindi sarà il prezzo concordato tra il marchio o l’agenzia e l’influencer.

Ora che sai quanto guadagnano gli influencer, molti potrebbero pensare che gli stipendi siano sproporzionati e, in molte occasioni, potrebbero esserlo; ma non possiamo sottovalutare il loro lavoro. Creare contenuti è un lavoro che richiede tempo, creatività e perseveranza e non tutte le persone riescono a combinare con successo tutti i fattori per raggiungere un pubblico coinvolto. Ricorda che se vuoi diventare un influencer e iniziare a caricare i tuoi post sui social network, puoi registrarti presso un’agenzia di Influencer Marketing come SocialPubli.

This post is also available in: ES

Post a Comment